Ultime letture

Dopo un periodo abbastanza lungo, credo più di un mese, in cui non ho letto nulla se non il fumetto del Girls Talk Comics (qui tutte le spiegazioni) verso metà aprile ho ripreso a leggere e oggi vi voglio parlare dei tre libri che ho letto ultimamente.
Quindi, incredibilmente, ecco un post in cui parlo di libri! Tenetevi forte per un viaggio entusiasmante (come no) tra cocenti delusioni, libri che mi hanno lasciato interdetta e autori che sono una certezza.
Questo è il menù che oggi offre la casa, buona lettura!

Continua a leggere…

Best of: Letture di Maggio e Giugno

Dato che sono in un ritardo mostruoso con i post riassuntivi mensili delle mie letture ho deciso di unire insieme maggio e giugno e di parlarvi solo dei libri che mi sono piaciuti, altrimenti si fa notte e poi mattina e poi di nuovo notte.

Maggio non è stato un grandissimo mese dal punto di vista delle letture, ho letto poco (solo 4 libri) e per la maggior parte non sono rimasta soddisfatta delle mie letture, anche se per motivi diversi tra loro. A giugno è andata meglio, i libri sono diventati 6 e ho trovato un paio di letture veramente di mio gradimento.

Innanzitutto che cosa ho letto in questi due mesi?Continua a leggere…

August 2016 Wrap Up

Oh agosto, mese delle vacanze, mese del mare, mese del blocco del lettore che ti attanaglia e non ti molla  fino all’ultima settimana del mese. Sì, blocco del lettore e quindi, rispetto a luglio, ad agosto ho letto molto meno. Il mio più grande fallimento è stato iniziare Il maestro e Margherita e poi non toccarlo più (al momento in cui sto scrivendo questo post, in realtà l’ho quasi finito quindi lo ritroverete nel wrap up di settembre) e ho impiegato quasi 20 giorni per leggere un altro libro (ovvero His Majesty’s Dragon) e il resto è stato letto negli ultimi giorni del mese (e sì, ho barato un pochino, l’ultimo libro l’ho finito la mattina del primo settembre, ma insomma erano 10 pagine).
Senza altro indugio ecco quindi le mie opinioni sulle letture agostane. E no, non ho diviso i post perché ho letto un solo fumetto e non mi sembrava proprio il caso di fare un post a parte per qualcosa di cui ho già parlato in abbondanza.

Sì sono meno e, mediamente con meno pagine. Ti odio, blocco del lettore.

Continua a leggere…

Premio: My cup of tea 2015

Anno nuovo, tazza di tè nuova. Eccomi quindi qua scrivere il post sulpremio My cup of tea inventato da quel losco figuro di Yue di SayAdieutoYue (cit.)

Riporto con certosina precisione la definizione del premio direttamente dal blog del suo inventore:

Ed eccoci arrivati alla terza edizione del premio “My Cup of Tea“. Questo premio è nato due anni fa, con lo scopo di celebrare non l’opera più bella dell’anno di riferimento (troppo facile) ma piuttosto,quella che più vi ha sorpreso, contro ogni aspettativa.

Per opera intendo qualsiasi cosa: fumetto, serie tv, film, libro e quant’altro. E potete fare anche premiazioni multiple, per ogni tipologia (quindi un film, una serie tv e così via). Non ci sono scadenze, cari amici blogger, ma se partecipate fatemelo sapere!

Continua a leggere…