The Classics Book Tag

Oggi Book Tag perché sono stata molto impegnata (e lo sono ancora, che idea geniale il PF24…), mezzo ammalata (che idea geniale farsi fare l’antitetanica in un periodo di forte stress e non aspettarsi la febbre e il braccio fortemente dolorante) e per preparare una nuova inutile riflessione (qui trovate la prima) serve più tempo e attenzione.
Questa volta parliamo di classici, gioia e dolore. Libri amati alla follia o detestati, spesso portatori di memorie scolastiche non troppo felici. Io li adoro e sono ben felice di dedicar loro un post!

classics

Continua a leggere…

Cinque libri di cui vorrei leggere un sequel #5coseche

Buon venerdì a tutti, questa settimana sono un po’ scomparsa dalla blogosfera causa giornate più impegnate del solito e una rognosa febbriciattola ma non potevo mancare il nuovo appuntamento con la rubrica #5cose, iniziativa del blog Twins books lovers che propone per ogni venerdì un post tematico, deciso tra tutti i partecipanti all’iniziativa, su 5 cose che siano libri, serie TV o affini. Ancora una volta partiamo di libri, per la precisione di libri che non esistono perché sono i sequel di libri che abbiamo letto ma che, molto probabilmente non vedranno mai la luce (almeno, io l’ho interpretata così).

5coseche

 

Continua a leggere…

Cinque classici che mi vergogno di non aver ancora letto #5coseche

Nuovo appuntamento con la rubrica del venerdì, il cinque cose che, frutto della mente di  Twins books lovers che propone per ogni venerdì un post tematico, deciso tra tutti i partecipanti all’iniziativa, su 5 cose che siano libri, serie TV o affini. Questa settimana parliamo ancora di libri classici, croce e delizia dei lettori che o li amano in maniera sconfinata o li rifuggono con la peste; per la precisione oggi vi farò scoprire cinque libri classici che mi vergogno di non aver ancora letto!

5coseche

 

Continua a leggere…

Letture di dicembre.

A dicembre era colpa del Lucca Comics, a gennaio colpa di tutti i post riassuntivi del 2017 e chi ne paga le spese sono i post con le letture mensili. Con colpevole ritardo ecco quindi le letture del mese di dicembre, che sono state molte più di novembre e mediamente più belle rispetto a quelle del mese precedente. Bando alle ciance e due paroline per ognuno, di uno forse anche meno.

letturedicembre

Continua a leggere…

Cinque libri che vorrei leggere nel 2018 #5coseche

Buon venerdì a tutti , smaltiti anche gli ultimi bagordi festivi torniamo al più classico #5cose che l’ iniziativa del blog Twins books lovers che propone per ogni venerdì un post tematico, deciso tra tutti i partecipanti all’iniziativa, su 5 cose che siano libri, serie TV o affini. Dato che siamo a metà gennaio e l’anno è praticamente tutto davanti a noi, pronto per essere riempiti di progetti da (non) mantenere, direi che oggi vi parlerò di 5 libri che vorrei leggere nei prossimi 11 mesi e mezzo:

5coseche

Continua a leggere…

2017 – Un anno di letture parte: I Libri Top

Dopo tanto penare e quando comincia a non interessare più a nessuno ecco che arriva la versione 2017 del post che è stato più visitato sul mio blog durante i passati 12 mesi, ovvero i libri che mi sono piaciuti di più.
Troverete qui 10 titoli che ho particolarmente amato nel 2017, che non sono tutti stati pubblicati nel 2017 ma che sono i libri che più mi sono piaciuti nel corso dell’anno appena passato (quindi è solo il mio parere personale).

libritop

Continua a leggere…

Cinque simboli del Natale #5coseche

Primo venerdì del 2018 e, di conseguenza, primo appuntamento col #5cose l’iniziativa del blog Twins books lovers e che propone per ogni venerdì un post tematico, deciso tra tutti i partecipanti all’iniziativa, su cinque cose a tema libresco e non.
Ultimo venerdì delle lunghissime festività natalizie che salutiamo con cinque simboli del Natale, uno per categoria: libro, film, alimento, canzone e profumo.

5coseche

Continua a leggere…

Premio: My cup of tea 2017

Come da tradizione, puntuale ogni gennaio arriva il premio dedicato alle opere di qualsiasi natura che nello scorso anno ci hanno più sorpreso, creato vi ricordo da quel misterioso figuro che risponde al nome di Yue (che dovreste seguire tutti sul sul blog SayAdieutoYue). Mi sembra chiaro che oggi si assegna il premio My cup of tea.

Al solito riporto con precisione assoluta la definizione del premio direttamente dal blog del suo inventore:

Lo scopo del premio “My cup of Tea” è quello di celebrare non le opere più belle dell’anno di riferimento  (che siano fumetti, film, libri , serie tv o quant’altro) ma bensì quelle che più vi hanno sorpreso, contro ogni aspettativa e pregiudizio. 

cupoftea

Continua a leggere…

New Year’s Resolution Book Tag

Buon anno a tutti voi lettori che passate qui sul mio blog. Prima del post sulle migliori letture dello scorso anno vi porto un qualcosa di più leggero ma che potrà funzionare come una sorta di linea guida per le lettura del 2018.
Permettetemi però di ringraziarvi per il 2017. È grazie a voi se questo piccolo blog è cresciuto tanto lo scorso anno, alle vostre visite, like e commenti. Spero mi facciate compagnia anche in questo anno nuovo.
E ora bando alle ciance e passiamo al New Year’s Resolution Book Tag che ho trovato sul blog di perfaaddictedwithbook.

Continua a leggere…