W.W.W. Wednesday XII

Primo mercoledì del 2017 e, anche nel nuovo anno, si rinnova l’appuntamento con il  “WWW Wednesday“, la rubrica che vi informa, settimanalmente, sui miei progressi di lettura. O sui miei non progressi, come nel caso di questa settimana. Diciamo pure che questa settimana l’appuntamento si rinnova solo per onor di cronaca e non di certo per progressi di lettura, che praticamente non ci sono stati.

Ancora una volta vi ricordo che la rubrica si articola in tre domande a cui rispondere, sempre le stesse, che conoscerete oramai a memoria ma di cui non vi libererete tanto facilmente.

  1.  What are you currently reading? a.k.a. Cosa stai leggendo in questo momento?
    I libri in lettura sono tre. Il primo è sempre The Black Prism di Brent Weeks e non ci siamo mossi più di tanto ma prometto solennemente di impegnarmi appena finiscono queste vacanze.
    Il secondo è The Lies of Locke Lamora di Scott Lynch, il primo libro della serie The Gentleman Bastards e questo mi sta piacendo un sacco e trovo estremamente divertente. Il terzo è The Night Circus di Erin Morgenstein e non mi sta entusiasmando più di tanto (anche se ho letto solo un centinaio di pagine)

  • What did you recently finish reading? a.k.a. Cos’hai appena finito di leggere?
    Non ho finito di leggere nulla. Shame on me.
  • What do you think you’ll read next? a.k.a. Cosa pensi di leggere in seguito?
    Non lo so. Forse è meglio che io mi dedichi a finire i libri che ho in lettura piuttosto che aggiungerne altri che inizio e poi non riesco più a finire. Multitasking sì, ma fino a un certo punto.

Il miserrimo appuntamento odierno del il “WWW Wednesday”  finisce qua. Ci vediamo mercoledì prossimo con, spero, qualcosa da dire e qualche libro concluso. Come inizio di anno, stiamo proprio messi male!

Disclaimer: Il “WWW Wednesday” è stato creato dal blog Should be reading e io l’ ho trovato, in italiano, sul blog di Spiccycullen.

 

PS: I libri preferiti del 2016 arrivano, così come lo SpecialONE e il Premio Cup of Tea. Almeno per inizio gennaio il blog non languirà, promesso.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.