Epilogue… Some days later

Sono passati 5 giorni dall’ultimo post. Per la media di questo blog sono pochissimi giorni, rispetto ai silenzi di mesi dello scorso anno però ho scritto per 20 giorni di fila quindi qualcuno avrà pensato “eccola, ancora una volta scompare”. In realtà mi sono presa un paio di giorni per “rifiatare” da questa non stop, peraltro non sempre interessante e subito dopo sono andata “in trasferta” per due giorni.
Ma oggi ho pensato di scrivere due righe giusto per mostrare la mia buona volontà di non abbandonare di nuovo il blog e provare a informarvi di qualche idea che mi frulla (chiaramente non farina del mio sacco).

Recensire tutto ciò che leggo è altamente improbabile, anche perché in questo periodo sto leggendo abbastanza e pure velocemente. A oggi, dall’inizio di giugno, ho letto due libri e una graphic novel e vorrei veramente essere una “macchinetta da recensione” o provare a farne un lavoro di questa sorta di passione (non riesco a concepire la lettura come passione perché sento la lettura proprio parte di me, non vedo Maria Stefania senza il suo amore per i libri) ma non ci riesco quindi pensavo di fare, ogni tanto, una sorta di “wrap up” sulla falsa riga dei booktuber e magari fare qualche recensione di qualche titolo che mi colpisce in maniera  particolare (avrei voluto parlarvi tantissimo di H is for Hawk aka Io e Mabel).
Ovviamente, finché ne avrò voglia, andranno avanti i preferiti anche se sto seriamente pensando di liberarmi della struttura rigida che i post hanno oramai da quando sono nati. Trovo inutile scrivere che non ho un film preferito del mese e trovo che sia inutile anche per voi leggerlo, quindi proverò a rendere il tutto più discorsivo. Ovviamente ne parlerò con il mio compagno di malefatte e vedrò come vorrà comportarsi lui a riguardo ma, per me, i preferiti schematici sono finiti col mese di maggio (non andrà via però la numerazione, credo che chiunque si sia accorto che adoro numerare le cose, giusto per mantenere una parvenza di ordine virtuale, visto che dal vivo non sono una persona particolarmente ordinata).
Ovviamente vi rinnovo l’invito a “suggerirmi” che tipo di post vorreste vedere da queste parti (ovviamente a tema libri, se vi interessa che io parli di fumetti, che io legga serie tv o se, per caso, volete che io ogni tanto parli di chimica o scienze in generale sapendo però che saranno post completamente diversi dagli altri), sarebbe bello riuscire a comunicare di più e mi/vi prometto che sarò più attiva suoi vostri blog, ovvero cercherò di curare la mia tendenza a lurkare passivamente.

 

Bene direi che è tutto.
A presto

6 pensieri su “Epilogue… Some days later

  1. Capisco. In realtà in questo periodo sto leggendo più che guardando serie TV (a parte GoT) sicuramente proverò a recuperare qualcosa durante l’estate.

  2. Visto che leggi molto, credo che il tipo di articoli di cui hai parlato sia l’ideale: sono in pratica tante mini-recensioni da cui è facile farsi ispirare (per nuove letture o semplici riflessioni). Quindi, buona idea!

Rispondi a alessandra scifoni Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.