I preferiti di MariaSte III: settembre 2014

Anche settembre è finito… è incredibile come vola via il tempo e a parte un post programmato sono stata fortemente latitante però i post promessi nei preferiti di agosto arriveranno, prima o poi, ma arriveranno.
Per rimediare, e farmi perdonare, ecco quindi a voi i miei preferiti di settembre. Vi ricordo che con me è tornato il mio compare di malefatte Yue sul suo blog Say Adieu to Yue e questo mese è stato anche più bravo di me! I suoi sono già on line! Inoltre se volete unirvi a noi in questo simpatico giochino siete i benvenuti, non dimenticatelo mai.
Ma bando alle ciance, che di tempo libero ne ho proprio poco e passiamo alla parte interessante…


La serie TV: Ho visto solo due serie questo mese e sono riuscita a rimanere indietro con entrambe: di una vi ho già parlato ad agosto, ovvero Outlander (sì gli scozzesi in kilt e il kilt ci ha fatto ciao ciao con la manina nella settima puntata) l’altra è Doctor Who. Credo si capisca dal fatto che ogni tanto parlo dei i libri dell’universo del Dottore il mio amore della serie, quindi non ho molto da dire a riguardo tranne che Listen è una grandissima puntata stand alone, con quel gusto per la trollata che mi piace da impazzire.
Guardatelo (ma non in italiano è una supplica).
Sì il dottore ha cambiato faccia ed è invecchiato di colpo. Ma anche prima non è che fosse poi tanto giovane eh

Coefficiente Harmony:
 Scozzesi spaziali lamentosi e con tutto il diritto di farlo, a più di 2000 anni tutto è concesso. Cioè Harmony manco per sbaglio V.v

Lo proseguirò? Ma sono domande da fare? Ho dvd originali, magliette, il cacciavite sonico, cioè il livello è fan terminale.
Sarà il telefilm del mese di ottobre? No, ma solo perché proverò a vedere altro e  parlare sempre e solo di Doctor Who sarebbe senza senso sia per voi che per me. Outlander è in pausa fino ad aprile quindi forse il tempo per recuperare qualcosa c’è.


Il libroI Kill Giants di Joe Kelly e JM Ken Niimura  (Bao Publishing)

“Siamo più forti di quello che pensiamo.” L’avevo preso mesi fa dal Kindle store a un prezzo indegno, tipo 3 euro o 4. Ottimo acquisto.

Perdono, perdono, perdono mettere una graphic novel e non un libro è un po’ come barare ma questo mese ho letto pochissimo e tra tutto ciò che ho letto questa è la cosa che mi è piaciuta di più, ha un messaggio meraviglioso che dovremmo sempre ricordare e portare con noi stessi. A prescindere dalla nostra età, il nostro cammino è costellato da giganti da sterminare…


Il film: The Blues Brothers di John Landis

the-blues-brothers-original
Io odio i nazisti dell’Illinois…

Per la serie i preferiti direttamente da come minimo 30 anni fa questo mese il mio film preferito è il classico film che compare a tradimento in tv, di solito tra Natale e Capodanno o in estate e sulle tv a pagamento ogni volta che ne hanno voglia. Per me possono trasmetterlo pure un giorno sì e l’altro pure: difficilmente me lo perdo. Un inseguimento che non si è più visto nella storia del cinema, un cast di cantanti stellare, la principessa Leila che imbraccia un fucile d’assalto M16. E poi questo:

“Non ti ho tradito. Dico sul serio. Ero… rimasto senza benzina. Avevo una gomma a terra. Non avevo i soldi per prendere il taxi. La tintoria non mi aveva portato il tight. C’era il funerale di mia madre! Era crollata la casa! C’è stato un terremoto! Una tremenda inondazione! Le cavallette! Non è stata colpa mia! Lo giuro su Dio!”

Guardatelo! È quasi un dovere morale!


La canzone mangiacervello: My head is a Jungle di Wankelmut & Emma Louise

La canzone la mia testa è un casino non era disponibile quindi questa ci va veramente vicina XD. In realtà questa canzone mi piace tantissimo e la ascolto regolarmente da più di un anno da questa parte ma in questo mese di settembre oltre che preferita è anche canzone descrittiva quindi si merita a pieno titolo di stare qua.

L’oggetto: Il camice da laboratorio.

Sono convinta non ci fosse tutto questo bisogno di mostrare un camice ma tant'è XD
Sono convinta non ci fosse tutto questo bisogno di mostrare un camice ma tant’è XD

Con tutto quello che significa per me. Stop.


Il cibo:  La vellutata di zucca

Crema-di-zucca
Come si potrà notare non è quella fatta da me, io non sono così artistica nelle mie preparazioni.

Yeeeeehhh autunno. Yeeeeeeh zucche. Yeeeeeeh vellulata di zucca. Mi piace, giusto un po’ eh, ma poco poco. Giusto da far scorta di zucca nel congelatore quando la stagione sta finendo per poter continuare a mangiarla…


Per questo mese è tutto! (E per fortuna direte voi). Ci vediamo a novembre, con i preferiti del mese di ottobre e un preferiti versione speciale… e io vado a fare una torta…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.