I preferiti di MariaSte I: luglio 2014

Sulla falsa riga di tanti che su blog e youtube* lo fanno ho pensato anch’io di condividere con voi, mensilmente, un elenco di cose preferite. Quindi senza tanti indugi ecco a voi uno sconclusionato Pot-Pourri di cose che mi sono piaciute nel mese appena passato.

La serie TV : Witches of East End (Le streghe dell’east end) in onda in Italia su Fox Life e negli US su Lifetime, tratto dall’omonima serie di romanzi di Melissa de la Cruz (che non ho letto).

Credo che l'immagine dica tutto. Livello Romance: corsa in camicia da notte sul molo. Livello glamour: you tried.
Credo che l’immagine dica tutto.                       Livello Romance: corsa in camicia da notte sul molo.
Livello glamour: you tried.

Che dire? Non è la serie migliore del mondo, ha una tendenza al cliffhanger a caso che neanche la più melodrammatica delle drama queen. Frey(on)a nostra (e le sue tette) e Ingrid (e il suo neo) sono due sorelle convinte di vivere una vita normale, figlie della madre single Johanna hanno da poco incontrato la loro zia Wendy e cercano la loro strada uno nello studio (Ingrid) una nell’amore (Freya). Non sanno però che la madre ha taciuto loro un piccolo segreto: sono streghe e per di più sono maledette. Come la prenderanno? E soprattutto come prenderanno tutti i cliffhanger che piovono neanche fosse una tempesta tropicale?
Troppo trash per non piacermi.


il libro: Il giovane Holden (The catcher in the rye) di J.D. Salinger. Niente da dichiarare per ora. Buon proposito di lettura in arrivo.


 Il film: nessuna novità cinematografica per me nel mese di luglio (dopo la pessima esperienza con Maleficent a giugno), non sono una persona che riesce ad andare al cinema con assiduità anche perché vivo a pochi km dalla seconda città più grande della Sardegna che ha solo un cinema e mezzo. Però ho trovato in tv due film che mi sono piaciuti molto uno l’ho visto per la prima volta, l’altro è un classico. Si tratta de Il laureato di Mike Nichols (1967) e Il grinta dei fratelli Cohen (2010). Due film completamente diversi, piaciuti per i motivi più disparati e che credo siano il metro della mia conoscenza di cinema (praticamente nulla).

And here's to you, Mrs. Robinson Jesus loves you more than you will know, wo wo wo God bless you please, Mrs. Robinson Heaven holds a place for those who pray, hey hey hey Hey hey hey
And here’s to you, Mrs. Robinson
Jesus loves you more than you will know, wo wo wo
God bless you please, Mrs. Robinson
Heaven holds a place for those who pray, hey hey hey
Hey hey hey

 


La canzone mangiacervello: Real wild Child (Wild One) di Iggy Pop. Oh è tornato Last Cop, non è finito tra le serie tv, da qualche parte dovevo metterlo. In realtà direi un po’ tutta la colonna sonora di Last Cop, serie tv tedesca in onda su Rai1 il mercoledì sera, formata quasi totalmente da musica anni ’80 e primi anni ’90. L’Amore, con la A maiuscola. Dateci uno sguardo o buttateci un orecchio se ne avete la possibilità.


L’oggetto: la spilletta in fimo con me in divisa della banda che mi è stata regalata. Carina, coccolosa e pucciosa più dell’originale.


Il cibo: i fiori di zucca, o meglio di zucchina. Buonissimi, in pastella e poi fritti, caldi caldi e così croccanti.

View this post on Instagram

Il mazzo di fiori più… Buono

A post shared by Маша Без Медведа (@akaikoelize) on


E per questo mese ho finito. Manca il fumetto ma, purtroppo, questo mese non ne ho letti. Per serie tv, film e libri, il mese di agosto di prospetta combattuto, ho già visto un film che mi è piaciuto veramente tanto e iniziano due serie tv, tra cui Doctor Who. Insomma ne vedremo delle belle.
Ci vediamo tra un mese, o forse prima, con i miei preferiti (di cui nulla vi importa).

* l’ispirazione è arrivata per la precisione da i video “Le cose di…” della youtuber Sistiana, che mensilmente, insieme a Marcello Signore, parla di alcune tra le sue cose preferite di quel mese. L’idea mi piaceva e ho pensato di adottarla, ovviamente adattandola ai miei gusti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.